COMPOSTAGGIO AEROBICO DAL 2016

Descrizione procedimento

A partire dall'anno 2016, tutti gli utenti domestici e non domestici limitatamente alle imprese agricole e florovivaistiche, iscritti a ruolo tassa rifiuti e in regola con i relativi pagamenti, che dispongono di un'area verde adiacente all'immobile e intendono praticare, o praticano già, l'autosmaltimento dei rifiuti organici prodotti dagli scarti di cucina e dalla manutenzione di giardini/orti, nonché dei rifiuti organici provenienti da sostanze naturali non pericolose prodotti nell’ambito delle attività agricole e florovivaistiche per le utenze non domestiche, possono richiedere l'assegnazione di una compostiera in comodato d'uso gratuito.

Inoltre, per incentivare la pratica del compostaggio aerobico, il comune di Polinago applicherà una riduzione del 5% della quota variabile della tariffa. L’incentivo verrà applicato a consuntivo a partire dall’avviso tassa rifiuti dell’anno successivo alla presentazione del modulo di impegno alla pratica del compostaggio. Relativamente all’anno di tariffazione 2016, in deroga, la riduzione sarà applicata agli utenti già in possesso al 31/12/2015 della compostiera fornita in comodato d’uso gratuito dall’Ente.

Il compostaggio è una semplice pratica finalizzata all'autosmaltimento della frazione organica che compone il rifiuto domestico ai fini dell'utilizzo in sito del materiale prodotto. Trattasi infatti di un processo naturale di trasformazione degli scarti organici in humus, ovvero ammendante agricolo, da potersi utilizzare nelle normali pratiche agronomiche domestiche.  Si definisce rifiuto organico ai sensi del D.Lgs 152/2006 e ss.mm.ii.: rifiuti biodegradabili di giardini e parchi, rifiuti alimentari e di cucina prodotti da nuclei domestici, ristoranti, servizi di ristorazione e punti vendita al dettaglio e rifiuti simili prodotti dall'industria alimentare raccolti in modo differenziato.
L'incentivazione al compostaggio è parte integrante di un insieme di iniziative comunali volte alla salvaguardia dell’ambiente, alla riduzione complessiva dei rifiuti ed alla valorizzazione delle risorse ambientali del territorio. Il compostaggio può inoltre svolgere una rilevante azione ai fini di incrementare la fertilità dei terreni di orti e giardini utilizzando sostanze che abitualmente vanno ad incrementare la massa complessiva dei rifiuti, operando quindi un doppio risparmio, sia collettivo che personale per chi lo pratica.

Di seguito il link per trovare i moduli, il regolamento e tutte le informazioni necessarie

http://www.comune.polinago.mo.it/comune/amministrazione_trasparente_1/compostaggio_domestico_2016.aspx 

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 19 maggio 2016
modificato:giovedì 19 maggio 2016