Ritiro ingombranti

Dal mese di aprile 2019 il ritiro degli ingombranti non sarà più gestito dal Comune, ma sarà gestito da Hera.

Prima di buttare un bene ancora in buono stato che potrebbe essere riutilizzato, accertati che onlus e associazioni no profit dell’Emilia Romagna non siano interessati a riutilizzare il materiale ingombrante che vuoi dismettere.

Se il materiale non è idoneo al riutilizzo puoi rivolgerti a Hera che offre il servizio gratuito di raccolta a domicilio, fino a 5 pezzi, dei seguenti rifiuti:

  • ingombranti domestici generici (mobilio, materassi, poltrone, mensole, ecc…);
  • ingombranti derivati da apparecchiature elettriche ed elettroniche (grandi RAEE, frigoriferi, lavatrici, stufe, ecc…). 

Si tratta di materiali che per tipologia, dimensioni o peso non possono essere conferiti con il servizio di raccolta ordinario e non possono essere facilmente portati alle stazioni ecologiche.

Se però vuoi usufruire del contributo eco-incentivo, devi portare l'elettrodomestico obsoleto che sostituisci presso le stazioni ecologiche, al fine della verifica del corretto conferimento del rifiuto.

Il ritiro è prenotabile nelle seguenti modalità:
- conattando il Servizio Clienti al numero verde gratuito 800.999.500 da numero fisso e da cellulare;
- recandosi presso uno sportello Hera.

Immagini

Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 6 marzo 2019
modificato:mercoledì 6 marzo 2019