CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1° E 2° GRADO ANNO SCOLASTICO 2017/18


CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1° E 2° GRADO ANNO SCOLASTICO 2017/18

Si informano le famiglie che per l’anno scolastico 2017/18 la richiesta di contributo Regionale per i libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado dovrà essere presentata dal 4 settembre al 23 ottobre 2017 esclusivamente on line.

Informazioni dettagliate sono pubblicate dalla Regione Emilia-Romagna, al link:
http://scuola.regione.emilia-romagna.it/notizie/2017/contributi-per-libri-di-testo-a-s-2017-2018-confermata-la-procedura-esclusivamente-on-line

Destinatari dei contributi
Studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado appartenenti a famiglie che presentino un valore Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2017, in corso di validità, inferiore o uguale a 10.632,94 Euro.

Modalità di presentazione
la compilazione della domanda dovrà essere effettuata da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente se maggiorenne, utilizzando l’applicativo predisposto da ER.GO e reso disponibile all’indirizzo internet https://scuola.er-go.it/ dove è disponibile anche una guida alla compilazione della domanda

Per accedere alla compilazione della domanda è necessario avere a disposizione:
- una postazione collegata ad internet (PC, TABLET o SMARTPHONE) preferibilmente attraverso l’utilizzo del browser web gratuito: google chrome
- disponibilità di un indirizzo e-mail;
- numero di cellulare con SIM attivata in Italia;
- attestazione ISEE 2017, in corso di validità e dalla quale risulti un valore ISEE pari o inferiore ad € 10.632,94 (nel caso in cui il valore ISEE dell’attestazione sia superiore a tale soglia, la compilazione viene “bloccata” dal sistema informatico);
- codice fiscale del genitore/rappresentante dello studente o studente (se maggiorenne) che compila la domanda e codice fiscale del figlio/a per il quale si presenta la domanda;
- scontrini attestanti la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo (a seconda delle disposizioni contenute nei bandi/avvisi comunali dovranno essere esibiti per convalidare la domanda. In ogni caso è fatto l'obbligo di conservazione e dovranno essere presentati in caso di controlli successivi);
- codice IBAN qualora si preferisca l’accredito su conto corrente del contributo piuttosto che il pagamento in contanti

Per assistenza alla compilazione della Domanda sarà possibile rivolgersi ad uno dei CAF (Centri di Assistenza Fiscale) indicati nell’elenco visibile all’apertura del sito https://scuola.er-go.it/
Per il rilascio dell'attestazione ISEE 2017 (rilasciata dopo il 15/01/2017) si ricorda che L’ISEE o Indicatore della Situazione Economica Equivalente delle famiglie viene calcolato secondo criteri unificati a livello nazionale e per calcolarlo gratuitamente ci si può:
- rivolgere ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati e alle sedi INPS presenti nel territorio;
- collegarsi al sito INPS – “Servizi on line”, compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line.

Proprietà dell'articolo
creato:sabato 2 settembre 2017
modificato:sabato 2 settembre 2017