Comunicato relativo alla correttezza del calcolo quota variabile TARI

In merito alle notizie stampa di questi giorni sui possibili errori nel calcolo della quota variabile della TARI sulle pertinenze delle abitazioni, si precisa che il Comune di Polinago ha effettuato il calcolo correttamente già dal 2013 con il passaggio a TARES e successivamente a TARI.

Tutte le pertinenze sono state considerate “accessorie” all’abitazione e sulle stesse è stata applicata solo la quota fissa.
Questo è riscontrabile direttamente dagli avvisi ricevuti, in quanto in corrispondenza delle pertinenze con il solo calcolo relativo alla quota fissa è riportata la dicitura “Unità pertinenziale”.


Gli avvisi ricevuti sono pertanto corretti, privi di duplicazioni o addebiti ingiustificati.

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 14 novembre 2017
modificato:martedì 14 novembre 2017