Modulistica, delibere e regolamento TARI dal 2014

Tari è la nuova imposta comunale istituita con la L. n. 147/2013 (legge di stabilità) che sostituirà la vecchia Tares 2013.

Presupposto

Il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte operative, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Di fatto è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte operative a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all'adempimento dell'unica obbligazione tributaria.

Scadenze

Il Comune stabilisce le scadenze di pagamento della Tari in modo differenziato rispetto alla Tasi. È consentito il pagamento in un'unica soluzione entro il 16 giugno di ciascun anno.

Fino all'annualità 2019, il Comune di Polinago, da regolamento ha come scadenze delle rate il 31 maggio e 31 ottobre dell'anno di riferimento, salvo modifiche da parte dell'organo competente.

Si ricorda che trascorso il termine per il pagamento, il comune emetterà avviso di accertamento per omesso/parziale versamento, con addebito di sanzioni (30%) e interessi (interessi legali maggiorati di due punti percentuali), ai sensi della normativa vigente.

Codice comune: G789


Codici tributo TARI

  • “3944” – Tari (e Tares)
  • “3945” – Tari (e Tares), interessi
  • “3946" – Tari (e Tares), sanzioni 

Nel Comune di Polinago è attivo un sistema di raccolta rifiuti urbani ed assimilati integrato, basato su diverse modalità di raccolta.
La maggior parte del servizio di raccolta rifiuti avviene per contenitori stradali.
E' anche attivo il servizio di raccolta mediante isola ecologica, situata in via dell'artigianato a Polinago, aperta il GIOVEDI' e il SABATO mattina dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
Tutte le informazioni relative alla stazione ecologica qui.
Il servizio di raccolta rifiuti è effettuato dal gestore Hera Spa
Per scaricare il modulo di richiesta di informazioni, segnalazioni e reclami da indirizzare al gestore, cliccare qui

SERVIZIO DI RITIRO INGOMBRANTI

RACCOLTA OLIO ALIMENTARE

RACCOLTA DIFFERENZIATA

COMPOSTAGGIO DOMESTICO


Il calcolo della tassa rifiuti è basato sul criterio stabilito dal Decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1999, n. 158 (Regolamento recante norme per la elaborazione del metodo normalizzato per definire la tariffa del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti urbani. (GU n.129 del 4-6-1999 - Suppl. Ordinario n. 107 )).
Per ogni richiesta di chiarimento circa il calcolo della tassa, rivolgersi all'Ufficio Tributi del Comune di Polinago.

RICHIESTA RATEAZIONE TRIBUTI


Allegati

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 11 marzo 2014
modificato:martedì 28 gennaio 2020