Accesso ai servizi

COME FARE PER

Pubblicità

Informazioni specifiche:

Descrizione procedimento

L'Imposta sulla pubblicità si applica a tutti coloro che effettuano la diffusione di messaggi pubblicitari, attraverso forme di comunicazione visive e/o acustiche diverse da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o da tali luoghi percepibile.
Ai fini dell'imposizione si considerano rilevanti i messaggi diffusi nell'esercizio di una attività economica allo scopo di promuovere la domanda di beni o servizi, ovvero finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato. L’effettuazione della pubblicità realizzata attraverso l'installazione o collocazione di appositi mezzi è sempre subordinata alla preventiva autorizzazione comunale; l'interessato deve presentare apposita domanda in carta bollata all'Ufficio Protocollo del Comune, per ottenere la concessione dall’Ufficio Tecnico.

 

 

 

 

Documentazione da presentare

-       Domanda di autorizzazione pubblicità con marca da bollo per la relativa autorizzazione da parte dell’Ufficio Tecnico.

-       Denuncia per l’Ufficio Tributi su apposito modello ed ha effetto relativamente agli anni per i quali è stata rilasciata la concessione, qualora le condizioni restino invariate.

 

 

 

 

Modalità di presentazione

Il soggetto che ha ottenuto la concessione è tenuto a presentare all’Ufficio Tributi apposita dichiarazione prima di iniziare la pubblicità.

 

 

 

 

Scadenza

La dichiarazione deve essere presentata all’Ufficio Tributi prima dell'inizio dell'attività pubblicitaria ed  entro tale termine deve essere effettuato anche il versamento della relativa imposta.
La dichiarazione deve essere presentata anche nei casi di variazione della pubblicità che comportino la modificazione della superficie esposta o del tipo di pubblicità effettuata, con conseguente nuova imposizione.

La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi, purché non si verifichino modificazioni degli elementi dichiarati, cui consegua un diverso ammontare dell’imposta dovuta; l’efficacia e la validità di tale dichiarazione s’intende prorogata con il pagamento della relativa imposta effettuato entro il 30 aprile dell’anno di riferimento, sempre che non venga presentata denuncia di cessione entro il 31 gennaio dello stesso anno.
Per gli anni successivi al primo, il versamento va effettuato come segue:
a) per importi inferiori a Euro 1.549,38 il versamento va effettuato entro il 30 aprile di ogni anno;
b) per importi superiori a Euro 1.549,38 il versamento può essere effettuato in 4 rate di pari importo con scadenza 31 gennaio, 30 aprile, 31 luglio e 31 ottobre.

 

 

 

 

Tempi di risposta

Non dovuti

 

 

    

 

Contribuzione a carico del cittadino

Soggetto passivo dell’imposta sulla pubblicità, tenuto al pagamento in via principale, è colui che dispone, a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso.

E’ solidalmente obbligato al pagamento dell’imposta colui che produce o vende la merce, o fornisce i servizi oggetto della pubblicità.

Le tariffe ICP sono disponibili presso il Servizio Tributi e sul sito Internet del Comune alla pagina “canali tematici/tariffe e tributi/TOSAP”

 

 

 

 

Normativa di riferimento comunale

Regolamento comunale per l’applicazione dell’imposta sulla pubblicità e per l’effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni

 

 

    

 

Normativa di riferimento generale

D.Lgs 15 novembre 1993, n.507

 

 

 

 

DOVE RIVOLGERSI

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio

Ufficio Tributi

 

 

 

 

Indirizzo

Corso Roma, 71 – 41040 Polinago MO

 

 

 

 

Orari

Dal Lunedì al sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:30

Si consiglia appuntamento telefonico

 

 

 

 

Telefono

0536/47000 int. 12

 

 

 

 

Fax

0536/47672

 

 

 

 

Email

ufficio.tributi@comune.polinago.mo.it

 

 

   

 

Email certificata dell’Ufficio

 

Email certificata comunale

tributi.polinago@anutel.it

 

comune@cert.comune.polinago.mo.it

 

 

 

 

RESPONSABILI

 

 

 

 

 

Servizio

Servizio Finanziario - Tributi

 

 

 

 

Responsabile del servizio

Zironi Dott. Tiziano



Documenti allegati:
File pdfREGOLAMENTO COMUNALE PER LAPPLICAZIONE DELLIMPOSTA SULLA PUBBLICITAE PER LEFFETTUAZIONE (149,9 KB)

File pdfTariffe corrispettivi - servizi comunali - icp - tosap (1,12 MB)

File wordModulo da compilare e presentare allUfficio Tecnico per la richiesta di autorizzazione (130,76 KB)

File pdfModulo da compilare e presentare allUfficio Tecnico (38,67 KB)

File pdfRegolamento per lapplicazione dellImposta sulla pubblicit e per leffettuazione (133,43 KB)